AZIENDA | LA STORIA | FILOSOFIA | LA CANTINA | I VINI | L'OLIO | GALLERY | PRESS | CONTATTI | AGENTI
   
 
  AZIENDA


In una delle zone più affascinanti e vocate del territorio del Chianti Classico, in prossimità della frazione di Monti in Chianti, a circa 7 km a sud di Gaiole, si trova l’azienda Rocca di Montegrossi il cui proprietario, Marco Ricasoli-Firidolfi, è un discendente della famiglia che ha scritto la storia del territorio e del vino Chianti.

La cantina, si trova nelle vicinanze della Pieve Romanica di San Marcellino. L’estensione totale dell’azienda è pari a 100 ettari dei quali, 20 coltivati a vigneto, 20 ad oliveto ed il resto a bosco.

I vigneti, tutti su terreni collinari con dolci declivi, di origine calcarea, di medio impasto e con esposizione a sud e sud-est, si trovano ad un’altitudine fra 340 e 510 metri s.l.m.
I vitigni coltivati sono quelli tipici della zona chiantigiana, ai quali si è aggiunta una piccola percentuale di varietà alloctone.

La varietà maggiormente rappresentata è il Sangiovese con 13 ettari, segue il Merlot con 2,5 ettari mentre Canaiolo, Colorino, Pugnitello, Cabernet Sauvignon e Malvasia Bianca del Chianti contano su un totale di 4,5 ettari.

Le densità di piantagione passano da 3.300 piante ad ettaro nei vecchi vigneti allevati a cordone speronato orizzontale unilaterale, a 5.208 e 6.211 piante ad ettaro negli impianti più recenti che sono allevati sempre a cordone speronato orizzontale, ma bilaterale.

Anche gli oliveti di Rocca di Montegrossi sono ubicati nei terreni circostanti il centro aziendale, in zona collinare e con ottima esposizione, tutte condizioni favorevoli per l’ottenimento di una produzione di alta qualità.
Negli oliveti dell’azienda (ca. 1.000 piante) si coltiva quasi esclusivamente la varietà Coreggiolo, per cui l'olio ottenuto è monovarietale. Gli impianti olivicoli, in coltura promiscua con alberi da frutto, sono allevati, nel rispetto della tradizione chiantigiana, con forma di allevamento a vaso policonico.

Viti e olivi, sono in regime di agricoltura biologica dal 2006, certificato dal 2010, e l'intera azienda è orientata al rispetto dell'ambiente.

Per le necessità agricole per esempio viene raccolta acqua piovana in modo da non dover utilizzare preziosa acqua potabile, e i mezzi usati per le attività agronomiche – quando non vengono svolte manualmente –sono elettrici.

 

 
Rocca di Montegrossi
Località Monti in Chianti - San Marcellino 53013 Gaiole in Chianti • Siena • Italia
tel. +39 0577 747977 fax +39 0577 747836
roccadimontegrossi@chianticlassico.com