Geremia IGT Toscana

Rocca di Montegrossi

Geremia IGT Toscana Rosso

 

Secondo i desideri di Marco Ricasoli, il Geremia vuole esprimere il carattere del terroir di Monti in Chianti con vitigni bordolesi, Merlot (70%) e Cabernet Sauvignon (30%). Maturato esclusivamente in barriques di Allier di media tostatura per un periodo di circa 24 mesi, dopo l’imbottigliamento e senza filtrazione viene lasciato in affinamento per 18 mesi.

 

È un vino potente ed intenso ed allo stesso tempo elegante ed equilibrato che esalta le caratteristiche del suo territorio. Si presenta di colore rosso rubino intenso, porpora nell’unghia, con profumi complessi che ricordano l’amarena, il ribes e altri piccoli frutti di bosco ai quali si associano delle note di vaniglia, liquirizia e cioccolato.

 

Vino di grande struttura e complessità, morbido e vellutato grazie alla ricchezza e perfetta maturazione dei tannini. È un rosso longevo da aprire anche dopo 18-20 anni di affinamento. La produzione media annua è di circa 15.000 bottiglie.